Le ultime fiaschettaie del Valdarno

le ultime fiaschettaie del Valdarno

Le tre signore nella foto fanno parte della onluls AUSER di Pontassieve. Sono tra le poche persone che ancora sanno rivestire i fiaschi, in primo piano, con la paglia. Era un mestiere esercitato su e giù per tutta la Toscana fino agli anni ottanta, perché il vino del Chianti veniva venduto in fiaschi impagliati a mano. Mestiere duro e affascinante e sempre poco remunerato.

Vi potrebbe anche interessare:
Autunno a Figline
La Materassaia, un antico mestiere

Annunci

  1. susan chalkley

    Anche da noi a casa mia in USA in giardino avevamo 3 “ciliegi giapponesi” una nostra meraviglia della primavera finche abbiamo dovuto lasciare e vendere quella casa..ho sentito recentemente di queste signore che infatti davano anche lezioni a Pontassieve…che bello poterlo fare!

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...