Boscaiolo, antico mestiere

Due boschaioli, dimostrazione Autumnia 2011

Quello del boscaiolo è un mestiere antico, duro e difficile, ma veramente nobile e generoso. È lui che si occupa della corretta gestione e manutenzione del nostro patrimonio forestale. È lui che contribuisce a diffondere una nuova concezione del rapporto tra uomo e bosco, servendosi di strumenti di comunicazione di ogni tipo come per esempio la fiera “Autumnia” che si svolge ogni anno a novembe a Figline Valdarno.
Nella foto se vedono alcuni boscaioli che dimostrano le loro incredibili professionalità e l’uso dei loro strumenti di lavoro, principalmente la motosega a mano, durante la manifestazione Autumnia 2011. Il pubblico era numeroso e ha seguito affascinato.
Il boscaiolo ha grande rispetto del bosco e, grazie alla propria esperienza, è in grado di contribuire alla gestione e alla salvaguardia del territorio e delle foreste. In Toscana l’abbondanza di legname sui Monti del Pratomagno ha da tempi antichi rappresentato una risorsa per la gente di ci vive e per l’economia locale. Generazioni di boscaioli hanno curato le foreste e ne hanno ricavato di che vivere e hanno preservato per noi un bene naturalistico bellissimo e di grandissimo valore.
Su queste montagne si sono concentrate le energie di quanti, per amore della natura, hanno creato le condizioni per salvaguardare intere aree verdi a noi e ai nostri figli e nipoti.

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...