Avvento

Allestimento dell'albero di Natale a Figline

L’avvento nella tradizione cristiana è il periodo che precede il Natale; attualmente dura quattro settimane e comprende le quattro domeniche prima di Natale. La sua funzione è la gioiosa attesa del Natale e la preparazione, anche spirituale, della più grande festa dell’anno. Al Nord molti sono le tradizioni legate a questa stagione, come le corone d’avvento, i calendari d’avvento e tanto altro. Molte di queste manifestazioni hanno indubbie origini pre-cristiane, e sono legate al culto della luce.
In Toscana poco si sente di tale spirito, se non fosse per l’illuminazione supplementare dei centri cittadini a scopo puramente commerciale.
Il simbolo più riconoscibile di Natale a livello planetario è diventato l’albero di Natale che quest’ anno anche a Figline nel Valdarno non manca. L’origine dell’usanza di un albero per festeggiare Natale si perde nella notte dei tempi e ha sicuramente origine in antiche usanze di culture anche distanti. Le piante sempreverdi colpiscono da sempre la fantasia degli uomini con la loro misteriosa vitalità e perciò vengono assunti come simbolo dell’immortalità. Per esempio gli antichi romani usavano l’alloro per adornare le case all’inizio dell’anno. L’ albero, che è l’espressione della voglia della terra di raggiungere il cielo, fu senza problemi assimilato dalla Cristianesimo. E l’abete che è una conifera sempreverde facilmente ci ricorda durante le lunghe notti buie dell’inverno che nonostante l’apparente morte nella natura la vita continua e si rinnoverà.
Nello scorso secolo l’albero di Natale ha conosciuto una diffusione incredibile intorno al mondo; a partire dal secondo dopoguerra ha acquisito una dimensione commerciale e consumistica senza precedenti, che sopprime completamente lo spirito dell’avvento al quale è così strettamente legato.
Nella foto l’allestimento dell’albero di Natale in Piazza Ficino. Purtroppo non un abete come negli anni che furono, ma una fredda asta di metallo dalla quale ciondolano delle luci di plastica :-(

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...