Etichettato: turisti

Saldi, saldi, saldi

Saldi di abbigliamento di fine stagione a Figline
Per saldi si intendono le vendite di fine stagione con prezzi scontati di capi di abbigliamento ed accessori. I saldi di solitamente avvengono in due periodi dell’anno: dopo le feste natalizie per l’abbigliamento invernale ed i primi di luglio per quello estivo. La possibilità di comprare capi di abbigliamento che pochi giorni prima potevano costare anche il doppio creava il giorno di apertura dei saldi code davanti ai negozi.
Sembra invece che quest’anno i saldi non hanno riscontrato molto successo, senz’altro a causa della perdurante crisi economica che sta colpendo l’Italia e non solo. Comunque nella foto si vede due turisti intenti a studiare attentamente le occasioni fine stagione che un negozio di abbigliamento a Figline offre. Evidentemente trovano difficoltà a leggere i prezzi abbassati perché le luci della vetrina sono spenti. Probabilmente il commerciante cerca di risparmiare sulla bolletta del ENEL.

Pratomagno con neve

Il Pratomagno nuovamente coperto da neve nel mese di aprile

Siamo a metà aprile e il Pratomagno si è nuovamente coperto di neve. Ecco come si presentava stasera, stamani era invisible a causa delle condizioni atmosferiche impossibili, data la stagione avanzata.
I turisti nordici che ormai girano in gran copia nella Toscana sono alla disperazione.

Turisti per terra

Una coppia di turisti costretti a sedersi per terra a causa della totale mancanza di panchine in piazza

Mercoledì sera, nell’ambito del cartellone degli eventi estivi “r-Estate a Figline”, il centro storico di Figline ospita il secondo appuntamento con il “Triocco sotto le stelle”, il mercatino dell’artigianato e dell’enogastronomia che coinvolge anche i commercianti.
Due malcapitati turisti, stanchi e sudati, sono costretti a sedersi per terra. L’unica panchina che la piazza offre è già occupata dagli indigeni.